CON PAZIENZA ED ONESTA’ PER CAMBIARE IL TERRITORIO

di Nicola Di Matteo “Bisogna avere pazienza, sopportare la presenza del male e attendere la mietitura finale, avere fiducia nel piccolo granello di senape”, dice Gesù. Mi sono interrogato molto dopo l’ultima censura a Mario su facebook, il fatto che non si può avere più libertà di pensiero in un paese che si dichiara democratico può scandalizzare ma permette di vedere al meglio le circostanze con uno sguardo diverso. Mi rendo conto che bisogna adoperare un grande virtù quella della pazienza. In un mondo di oggi, frenetico, convulso, parlare di calma, pazienza, sembra quasi anacronistico. Spesso vogliamo risolvere tutto e subito. La risposta a quella censura è stata forte e d’impatto perchè molte le persone che si sono schierate dalla parte del bene, attraverso post e hashtag. È difficile, oggi, dire quello che si pensa, c’è bisogno di tanto coraggio e spesso si viene etichettati come persone non-comuni, antichi e pieni di pregiudizi. Quello che dovrebbe essere un vantaggio, dire Leggi tutto…

Dichiarazione del Coord.Naz. PdF, Nicola Di Matteo: ”Un piccolo ma grande risultato”

Articolo da https://www.intelligonews.it/zona-franca/articoli/13-giugno-2017/62806/dichiarazione-del-coord-naz-pdf-nicola-di-matteo-un-piccolo-ma-grande-risultato/ L’11 Giugno è stata un’occasione di cambiamento. E il cambiamento è iniziato con i suoi primi frutti virtuosi. L’essere chiamati alle urne è uno strumento privilegiato e fondamentale per perseguire, affermare e difendere il bene comune. Il fare politica non è una cosa da evitare, in quanto “sporca” e poco edificante, ma implica sacrificio e dedizione. Ecco perché abbiamo bisogno di chi, per vocazione e per spirito di servizio, sceglie di contaminarsi in quell’aggrovigliato mondo che si chiama politica. Senza un granello di utopia è impossibile immaginare e pianificare il nostro futuro, ma resterà solo mera arte dell’arrangiarsi e poltronificio contro il popolo. Votare è importante perché esprime dà corpo, anima e cuore alle nostre opinioni, ai nostro ideali. Dobbiamo credere nel cambiamento, garantire le priorità della famiglia, del nostro territorio nella massima legalità. Bisogna andare controcorrente, con tenacia e fede. Bisogna essere cittadini attivi impegnati in prima persona, in grado di “sporcarsi” le mani. Una squadra, quella del Popolo della Famiglia, che ha Leggi tutto…

LA LUNGA ESTATE DEL PDF IN TRINACRIA

di Ilaria Maria Sorrentino e Nicola Di Matteo Il 20 Agosto, una domenica come le altre, una domenica afosa, una domenica che per molti siciliani, invece, è stata all’insegna della prima festa del Popolo della Famiglia con il primo Coordinamento a Piazza Armerina. Un incontro ricco di passione, un’opportunità di scoperta per continuare a sperare nel futuro. Un’unica possibilità per aprire il cuore, risvegliando l’attenzione al prossimo, a chi è più vicino. Un’opportunità, soprattutto per noi “giovani generazioni” che è in questo “OGGI” che possiamo fare la differenza; un oggi da cambiare; un oggi in cui è vietato arrendersi; un oggi che può incidere nel reale; un oggi in cui non deve esistere avidità, arroganza e benessere personale ma onestà e trasparenza attraverso una partecipazione attiva. Come restituire, allora, credibilità alla politica in un momento così difficile? Come invogliare i giovani ad avere fiducia nelle istituzioni? Attraverso una Politica con la “P” di Passione, di valori e istanze, di impegno Leggi tutto…

Tesseramento al POPOLO DELLA FAMIGLIA, indicazioni e chiarimenti

Il Popolo della Famiglia è un movimento che si propone, in termini politici nazionali, come unico catalizzatore di tutte quelle istanze che sorgono spontanee nella società in tema di diritto naturale, quali la promozione della cultura della vita e della famiglia, sostenendo i diritti dei soggetti più deboli a partire dai figli, considerati fin dal grembo materno, delle donne e degli anziani in condizione di difficoltà. Le reali esigenze di queste categorie sono sempre state “attenzionate” solamente in fase elettorale con promesse mai mantenute e sempre utilizzate per un interesse di ritorno in termini politici economici e di consenso. L’azione del Popolo della Famiglia sappiamo si fonda sull’amore per i fratelli, quello vero e disinteressato, che nasce dal cuore dell’uomo come dono. Azione che provenire da volti nuovi che accolgono ora l’estrema esigenza e perché no anche il richiamo di papa Francesco di impegnarsi direttamente in politica per la costruzione di un mondo a misura d’uomo, dettato da quei principi Leggi tutto…

AD OSTIA IL PDF C’E’

di Nicola Di Matteo Ad Ostia “decidiamo” di cambiare, per le vicine elezioni amministrative, perchè il cambiamento è una straordinaria occasione di evoluzione, di espansione e di miglioramento. Oggi non abbiamo il dono di fermare il tempo, ciò che possiamo e dobbiamo fare è cambiare i risultati, le conseguenze, di una politica sbagliata e illusoria. Con il Popolo della Famiglia possiamo essere i soli protagonisti di questo miglioramento. Forgiamo questo nostro presente con la voglia di fare e di dare senza se e senza ma e ad Ostia la squadra di Giovanni Fiori è pronta e ha voglia di esserci, con coraggio e passione. Momenti ad Ostia: di riflessione, di festa, di tante domande, di mobilitazione, grandi numeri, grande voglia di cambiamento. Il cambiamento oggi risulta più attuale di ieri e che diventa esigente e serio. Urgente. Che ha bisogno di essere riletto e interiorizzato non soltanto dagli “addetti ai lavori” che ci rappresentano nelle istituzioni e che sono espressione Leggi tutto…

La Sicilia grida al nuovo e alla “vera alternativa Politica”: > Il Popolo della Famiglia sceglie la Sicilia > per programmare la campagna politica delle nazionali 2018

La Sicilia grida al nuovo e alla “vera alternativa Politica”: > Il Popolo della Famiglia sceglie la Sicilia > per programmare la campagna politica delle nazionali 2018 > Al via la campagna per le nazionali del 2018 del Popolo della Famiglia movimento fondato l’11 marzo 2016 dal giornalista e scrittore Mario ADINOLFI, Gianfranco Amato e Nicola DI MATTEO e caratterizzato dai temi sul diritto alla vita, al NO all’eutanasia, al NO all’insegnamento gender nelle scuole, al NO alla liberalizzazione delle droghe e tutti i falsi miti di progresso che vengono imposti come “costume”. > “Questi NO – sottolinea Adinolfi – non sono un NO al progresso, ma è il contrario. Infatti vogliono imporre tutto ciò che è anti umano e anti valore; All’interno del PdF ci sono persone di tutte le età, razze e religioni, a significare che non tutto è perso, ma che la nostra coscienza sa che le fragili libertà occidentali in realtà sono catene” > Il Popolo Leggi tutto…

Assemblea nazionale Pdf 30 Dicembre

Il Coordinatore Nazionale, Nicola Di Matteo, ti invita a cliccare il link sottostante e compilare il modulo in ogni sua parte e a diffonderlo, contribuendo così a rendere indimenticabile l’evento che darà il via alla campagna elettorale #Politiche2018 CLICCA QUI PER COMPILARE IL MODULO Grazie per la collaborazione Insieme scriviamo la Storia dell’Italia IL POPOLO DELLA FAMIGLIA Unica, attuale, vera alternativa alle prossime #ElezioniPolitiche #2018 !